Ri-mediare con lentezza

Lavorare con lentezza: Enzo Del Re, “l’ultimo cantastorie di Mola di Bari”, lo cantava fin dal 1974, accompagnandosi con una sedia, in un inno di denuncia al logorante lavoro di fabbrica. Oggi di catene di montaggio ne sono rimaste poche, almeno in Italia, si direbbe che i “Tempi moderni” di Chaplin si siano conclusi. Eppure…

Leggi tutto

L’uso civico esiste: vive a Giulianello!

Le 2 Ruote di Resistenza sono ferme, ma ancora per poco. Intanto, siccome siamo anche “2 punto 0” 🙂 , drizziamo le orecchie a distanza per continuare a raccogliere le notizie che giungono dai luoghi d’Italia attraversati due anni fa sul sellino. Sulle montagne della Valsusa ci è giunta l’eco degli amici di Giulianello. Vi ricordate…

Leggi tutto

Raccontare la terra nel cuore della Sabina

L’estate scorsa siamo passati per la Sabina, scendendo da Terni, ospiti dei nostri amici Giulia Tripoti e Lucio Graziano, da poco trasferiti in campagna. E lo abbiamo raccontato in questo articolo. Proprio loro ci fanno conoscere Claudio Tondinelli, contadino autoctono ultraottantenne. Che ci regala una straordinaria, spontanea e lucida conta delle stagioni dalla sua infanzia fino ad…

Leggi tutto

In vino (naturale) veritas: la resistenza in vigna

Il vino ci piace, lo beviamo volentieri, soprattutto in compagnia. Una ruota di #2RR, da buon suonicista, ha avuto negli anni molte occasioni di bere in cambio di musica. Dalla birraccia del localaccio rock offerta in un bagno di onesto sudore alla grappa appena distillata da un alambicco gigante che serve un intero paese; dal vino…

Leggi tutto

13-16 agosto: Trecchina-Montemurro e un po’ di Oppido Lucano

Trecchina è stata la nostra isola di riposo, lo spartiacque tra il viaggio di andata e quello di ritorno. In mezzo al verde, a pochi chilometri dal mare, con un piede in Campania e l’altro in Calabria, si divide tra le due terre anche nel dialetto, salvo poi scoprire che è un’isola linguistica di origine gallo-italica….

Leggi tutto

18-24 luglio: da Paestum a Torre di Ruggiero, ultimi giorni

Eravamo rimasti a Paestum, nel bel mezzo degli scavi archeologici. La mattina del 18 luglio si riparte, diretti a Tortora, dove incontreremo Biagio Accardi. Sappiamo ormai che sarà l’ultima settimana di viaggio. Tristi? Non ancora, ci aspettano altri incontri. Ma consapevoli che il viaggio è alla fine, sì. Ignari, però, che dovremo affrontare ancora una delle…

Leggi tutto

12-17 luglio: da Napoli a Eboli, via Carpineto

La mattina del 12 luglio si saluta Scampia e si riprendono le bici per scendere a Napoli e da lì pedalare in direzione Fisciano. Scendere, sì, avete capito bene! E stavolta, seguendo i consigli di Francesco, il Giramondo, ce la godiamo ancor di più: da Piscinola fino a Spaccanapoli è una scesa piacevole che attraversa il…

Leggi tutto

Dalla Langa alla Valsusa, tra nocciole canapa e trenini

Scrivere del viaggio #2RR ci permette di rivivere l’esperienza andando a ripescare nelle memorie, ahimè sempre più lontane, ma urge fare una pedalata all’indietro perché, come ogni viaggio, anche questo è cominciato prima di partire. In una sera di aprile, quando il percorso si era già sedimentato nella nostra testa, incontriamo Roberta Ferraris, ospite di Aspettando il…

Leggi tutto

5-6 luglio: dai Colli Romani all’Agro Pontino

Chi lascia l’Appia Vecchia per la Nuova… È vero, sì, che tutte le strade portano a Roma, ma bisognerebbe a volte anche specificare come ci si arriva nella Capitale! 🙂 L’ultimo tratto dell’Appia Antica, su cui ci eravamo lasciati nel precedente articolo, più che antico è malmesso: strada bianca che scorre ormai vicina e parallela…

Leggi tutto

4 luglio: da Magliano Sabina a Roma, via Valle dei Casali

Ci apprestiamo a lasciare la Casetta Gialla e la giornata è insolitamente serena. Occorre fare un appunto a posteriori su questa estate 2014. È stata a dir poco piovosa e “pazzerella”, ha gettato serie ipoteche sulle fioriture, sui raccolti di uva, olive, e pure della canapa, che chiede così poco! Ci sentiamo quasi in colpa,…

Leggi tutto